Differenza e indifferenza. Relativismo e Stato laico