La Sharka è una malattia virale molto grave che colpisce le drupacee come l’albicocco ed il cui agente eziologico è il Plum Pox virus (PPV). In albicocco si conosce un QTL maggiore per la resistenza localizzato nella parte alta del cromosoma 1 (regione PPVres). Precedenti studi hanno indicato che le cultivar resistenti al virus e i semenzali resistenti derivati da incrocio possono essere selezionati analizzando una serie di marcatori SSR presenti in questa regione. L’efficienza di questi marcatori per la MAS (molecular assisted selection) è stata verificata in un lavoro recentemente pubblicato sulla rivista Tree Genetics and Genomics (Decroocq et al 2014): l'analisi degli individui di 11 popolazioni segreganti per la resistenza al virus ha dimostrato che la selezione di nuovi genotipi basata solo sui marcatori associati alla regione PPVres non è completamente affidabile. La maggior parte degli individui resistenti al virus della Sharka ha mostrato effettivamente la presenza degli alleli associati alla resistenza mentre la totalità delle piante suscettibili che ne erano privi. Purtroppo però gli alleli associati alla resistenza erano presenti anche in un numero significativo di individui suscettibili . Si è avuto quindi conferma che nel genoma dell'albicocco sono presenti altri fattori o geni in grado di modulare l’azione del gene localizzato nella regione principale. L'identificazione di ulteriori marcatori in queste nuove regioni sarà importante per selezionare in modo inequivocabile le accessioni di albicocco resistenti a PPV. Questo è l'obiettivo del Progetto Europeo MARS (Marker Assisted Resistance to Sharka, https://www6.inra.fr/mars).

Selezione con marcatori molecolari per la resistenza a Sharka / Dondini L.; Decroocq S.; Chague A.; Lambert P.; Roch G.; Audergon J-M; Geuna F.; Chiozzotto R.; Bassi D.; Tartarini S.; Salava J.; Krška B.; Palmisano F.; Karayiannis I.; Decroocq V.. - In: RIVISTA DI FRUTTICOLTURA E DI ORTOFLORICOLTURA. - ISSN 0392-954X. - STAMPA. - 5:(2015), pp. 26-31.

Selezione con marcatori molecolari per la resistenza a Sharka

DONDINI, LUCA;TARTARINI, STEFANO;
2015

Abstract

La Sharka è una malattia virale molto grave che colpisce le drupacee come l’albicocco ed il cui agente eziologico è il Plum Pox virus (PPV). In albicocco si conosce un QTL maggiore per la resistenza localizzato nella parte alta del cromosoma 1 (regione PPVres). Precedenti studi hanno indicato che le cultivar resistenti al virus e i semenzali resistenti derivati da incrocio possono essere selezionati analizzando una serie di marcatori SSR presenti in questa regione. L’efficienza di questi marcatori per la MAS (molecular assisted selection) è stata verificata in un lavoro recentemente pubblicato sulla rivista Tree Genetics and Genomics (Decroocq et al 2014): l'analisi degli individui di 11 popolazioni segreganti per la resistenza al virus ha dimostrato che la selezione di nuovi genotipi basata solo sui marcatori associati alla regione PPVres non è completamente affidabile. La maggior parte degli individui resistenti al virus della Sharka ha mostrato effettivamente la presenza degli alleli associati alla resistenza mentre la totalità delle piante suscettibili che ne erano privi. Purtroppo però gli alleli associati alla resistenza erano presenti anche in un numero significativo di individui suscettibili . Si è avuto quindi conferma che nel genoma dell'albicocco sono presenti altri fattori o geni in grado di modulare l’azione del gene localizzato nella regione principale. L'identificazione di ulteriori marcatori in queste nuove regioni sarà importante per selezionare in modo inequivocabile le accessioni di albicocco resistenti a PPV. Questo è l'obiettivo del Progetto Europeo MARS (Marker Assisted Resistance to Sharka, https://www6.inra.fr/mars).
2015
Selezione con marcatori molecolari per la resistenza a Sharka / Dondini L.; Decroocq S.; Chague A.; Lambert P.; Roch G.; Audergon J-M; Geuna F.; Chiozzotto R.; Bassi D.; Tartarini S.; Salava J.; Krška B.; Palmisano F.; Karayiannis I.; Decroocq V.. - In: RIVISTA DI FRUTTICOLTURA E DI ORTOFLORICOLTURA. - ISSN 0392-954X. - STAMPA. - 5:(2015), pp. 26-31.
Dondini L.; Decroocq S.; Chague A.; Lambert P.; Roch G.; Audergon J-M; Geuna F.; Chiozzotto R.; Bassi D.; Tartarini S.; Salava J.; Krška B.; Palmisano F.; Karayiannis I.; Decroocq V.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/480589
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact