Le tre pagine lasciate aperte dal Costituente