Come parlare di una lingua, senza far torto alle altre? E se accanto alla nostra lin- gua, materna, ve ne fosse un’altra, “straniera”, che la minaccia? E se addirittura fosse la nostra stessa lingua a divenire straniera? In un percorso onirico e ironico, Abdelfattah Kilito ci guida alla scoperta della ricchezza e della complessità della cultura e della lingua araba, in un viaggio di andata e ritorno dagli autori del pas- sato al Marocco contemporaneo. Partendo da questo mondo, l’autore costrui- sce piste interpretative stimolanti e provocatorie, che invitano ad andare oltre le apparenze. La conclusione inattesa di questo racconto che si fa saggio, o di que- sto saggio che si fa racconto, mette in guardia sulle facili letture a cui spesso è esposto lo studioso – e non solo.

Abdelfattah Kilito e la critica del dubbio e dello stupore / Vitali Ilaria. - In: SCRITTURE MIGRANTI. - ISSN 2037-5042. - STAMPA. - 7:(2015), pp. 205-213.

Abdelfattah Kilito e la critica del dubbio e dello stupore

VITALI, ILARIA
2015

Abstract

Come parlare di una lingua, senza far torto alle altre? E se accanto alla nostra lin- gua, materna, ve ne fosse un’altra, “straniera”, che la minaccia? E se addirittura fosse la nostra stessa lingua a divenire straniera? In un percorso onirico e ironico, Abdelfattah Kilito ci guida alla scoperta della ricchezza e della complessità della cultura e della lingua araba, in un viaggio di andata e ritorno dagli autori del pas- sato al Marocco contemporaneo. Partendo da questo mondo, l’autore costrui- sce piste interpretative stimolanti e provocatorie, che invitano ad andare oltre le apparenze. La conclusione inattesa di questo racconto che si fa saggio, o di que- sto saggio che si fa racconto, mette in guardia sulle facili letture a cui spesso è esposto lo studioso – e non solo.
2015
Abdelfattah Kilito e la critica del dubbio e dello stupore / Vitali Ilaria. - In: SCRITTURE MIGRANTI. - ISSN 2037-5042. - STAMPA. - 7:(2015), pp. 205-213.
Vitali Ilaria
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/472568
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact