Czeslaw Milosz, Polonia mia, terra di contraddizioni