200 anni di trasformazioni nel paesaggio di un SIC bolognese