La mia "Alterità" è una delle venti voci che figurano nel volume, a costituire un lessico della postcolonialità, capace di combinare, contrappuntisticamente, il punto di vista delle metropoli europee "fuoriuscite da se stesse" con le periferie globali che le hanno risemantizzate.

Alterità

MULINACCI, ROBERTO
2004

Abstract

La mia "Alterità" è una delle venti voci che figurano nel volume, a costituire un lessico della postcolonialità, capace di combinare, contrappuntisticamente, il punto di vista delle metropoli europee "fuoriuscite da se stesse" con le periferie globali che le hanno risemantizzate.
ABBECEDARIO POSTCOLONIALE I-II
41
52
R. Mulinacci
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/44602
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact