A proposito di 'interpretazione creativa' tra diritto penale, principi costituzionali e direttive comunitarie.