Confini e conflitti della modernità