INTRODUZIONE La presente ricerca esplora un ambito non ancora sufficientemente analizzato relativo alle dinamiche triadiche nelle famiglie con figli nati pretermine. Diversi studi hanno analizzato gli stili di attaccamento in campioni di madri-bambini prematuri con risultati discordanti e difficilmente comparabili, i dati disponibili relativi ai padri, inoltre, sono molto scarsi (Coppola, Cassibba 2004). La nostra ricerca indaga lo sviluppo dell’attaccamento genitore-bambino e la presenza di fattori di rischio psicologico in famiglie con nati pretermine. METODO Il campione è costituito da 10 coppie di genitori con bambini nati pretermine (< 1500 gr.) e 10 coppie con figli nati a termine (> 2500 gr.) a 3 mesi d’età corretta. A tutti i genitori sono stati somministrati: un questionario anamnestico (in 4 parti), il DAS per l’adattamento di coppia ed il CARE-Index, una procedura audiovisiva per la valutazione dei precursori dell’attaccamento. I dati sono stati elaborati attraverso il test U di Mann- Whitney. RISULTATI Nelle madri e nei padri dei bambini pretermine è stato evidenziato un elevato rischio interattivo alla Scala della Sensibilità Diadica (p < .04). Le madri di nati pretermine hanno manifestato un attaccamento insicuro (p < .01) così come i loro bambini (p < .02). Nelle madri pretermine è stata riscontrata una difficoltà nel rapporto con la famiglia d’origine, mentre nei padri pretermine maggiori disagi nel primo contatto con il bambino, eventi stressanti significativi nell’ultimo anno, percezione insufficiente del sostegno ricevuto e un basso livello di Adattamento di Coppia (p < .04). CONCLUSIONI Questi dati preliminari evidenziano che all’interno delle famiglie con nati pretermine lo sviluppo dell’attaccamento fin dalle prime settimane di vita è significativamente a rischio. Lo studio svolto sulla coppia genitoriale suggerisce la necessità di elaborare progetti d’interventi sulla triade madre-padre-bambino.

Attaccamento e vissuto emotivo in famiglie con neonati pretermine.

BALDONI, FRANCO;FALDELLA, GIACOMO;TROMBINI, ELENA
2006

Abstract

INTRODUZIONE La presente ricerca esplora un ambito non ancora sufficientemente analizzato relativo alle dinamiche triadiche nelle famiglie con figli nati pretermine. Diversi studi hanno analizzato gli stili di attaccamento in campioni di madri-bambini prematuri con risultati discordanti e difficilmente comparabili, i dati disponibili relativi ai padri, inoltre, sono molto scarsi (Coppola, Cassibba 2004). La nostra ricerca indaga lo sviluppo dell’attaccamento genitore-bambino e la presenza di fattori di rischio psicologico in famiglie con nati pretermine. METODO Il campione è costituito da 10 coppie di genitori con bambini nati pretermine (< 1500 gr.) e 10 coppie con figli nati a termine (> 2500 gr.) a 3 mesi d’età corretta. A tutti i genitori sono stati somministrati: un questionario anamnestico (in 4 parti), il DAS per l’adattamento di coppia ed il CARE-Index, una procedura audiovisiva per la valutazione dei precursori dell’attaccamento. I dati sono stati elaborati attraverso il test U di Mann- Whitney. RISULTATI Nelle madri e nei padri dei bambini pretermine è stato evidenziato un elevato rischio interattivo alla Scala della Sensibilità Diadica (p < .04). Le madri di nati pretermine hanno manifestato un attaccamento insicuro (p < .01) così come i loro bambini (p < .02). Nelle madri pretermine è stata riscontrata una difficoltà nel rapporto con la famiglia d’origine, mentre nei padri pretermine maggiori disagi nel primo contatto con il bambino, eventi stressanti significativi nell’ultimo anno, percezione insufficiente del sostegno ricevuto e un basso livello di Adattamento di Coppia (p < .04). CONCLUSIONI Questi dati preliminari evidenziano che all’interno delle famiglie con nati pretermine lo sviluppo dell’attaccamento fin dalle prime settimane di vita è significativamente a rischio. Lo studio svolto sulla coppia genitoriale suggerisce la necessità di elaborare progetti d’interventi sulla triade madre-padre-bambino.
Atti 12° Congresso Nazionale Società Italiana di Neonatologia
289
290
Baldoni F.; Facondini E.; Landini A.; Piccioni A; Cardellini L.; Romeo N.; Alessandroni R.; Faldella G.; Trombini E.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/42390
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact