In sintesi ci sono due cose molto significative a livello globale. La prima è che in questo secolo ci sarà una forte crescita demografica per cui si arriverà probabilmente a dieci miliardi di persone nel mondo nel 2100, la seconda è che al tempo stesso questa crescita sta decelerando verso la fine del secolo e quindi si stabilizzerà sulla soglia di dieci miliardi. Si tratta insomma di una forte crescita che però avrà una fine.

Le dinamiche demografiche nella transizione mondiale / Filippo Andreatta. - In: AREL LA RIVISTA. - ISSN 2039-0181. - STAMPA. - 3:2013(2013), pp. 66-68.

Le dinamiche demografiche nella transizione mondiale

ANDREATTA, FILIPPO
2013

Abstract

In sintesi ci sono due cose molto significative a livello globale. La prima è che in questo secolo ci sarà una forte crescita demografica per cui si arriverà probabilmente a dieci miliardi di persone nel mondo nel 2100, la seconda è che al tempo stesso questa crescita sta decelerando verso la fine del secolo e quindi si stabilizzerà sulla soglia di dieci miliardi. Si tratta insomma di una forte crescita che però avrà una fine.
2013
Le dinamiche demografiche nella transizione mondiale / Filippo Andreatta. - In: AREL LA RIVISTA. - ISSN 2039-0181. - STAMPA. - 3:2013(2013), pp. 66-68.
Filippo Andreatta
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/397895
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact