Si indaga la figura di Carlos Martí Arís a partire dalla contrapposizione-relazione delle sue due opere più importanti: "Le variazioni dell’identità" e "Silenzi eloquenti". Seppure sottaciute, questo lavoro orbita attorno a parole fondamentali per l’architetto come lo sono “tradizione” e “memoria”. Richiamandone delle altre come “tipo”, “silenzio”, “oggettività”, “morte”, “collettività”, “discrezione”, etc., si è provato a rispolverare il vocabolario dell’anonimo architetto. Oggi, purtroppo, quasi del tutto caduto in disuso.

Carlos Martí Arís: questo Anonimo / Fabio Licitra. - In: PAESAGGIO URBANO. - ISSN 1120-3544. - STAMPA. - 5.2009:(2009), pp. 82-85.

Carlos Martí Arís: questo Anonimo

LICITRA, FABIO
2009

Abstract

Si indaga la figura di Carlos Martí Arís a partire dalla contrapposizione-relazione delle sue due opere più importanti: "Le variazioni dell’identità" e "Silenzi eloquenti". Seppure sottaciute, questo lavoro orbita attorno a parole fondamentali per l’architetto come lo sono “tradizione” e “memoria”. Richiamandone delle altre come “tipo”, “silenzio”, “oggettività”, “morte”, “collettività”, “discrezione”, etc., si è provato a rispolverare il vocabolario dell’anonimo architetto. Oggi, purtroppo, quasi del tutto caduto in disuso.
2009
Carlos Martí Arís: questo Anonimo / Fabio Licitra. - In: PAESAGGIO URBANO. - ISSN 1120-3544. - STAMPA. - 5.2009:(2009), pp. 82-85.
Fabio Licitra
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/397137
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact