Viene presentata la figura della Prof. Fosca Veronesi, Antropologa dell’Università di Bologna, inquadrando il suo profilo scientifico nell’ambito della Biometria, settore cui Fabio Frassetto fornisce un importante ed originale contributo scientifico. Fosca Veronesi si laurea in Scienze Biologiche con Fabio Frassetto nel 1951-52 discutendo una tesi (‘Ricerche antropometriche sui Bolognesi dai 6 ai 19 anni. Valori normali e denormali’) da cui scaturiranno i primi due lavori nel 1952 e nel 1953 - quest’ultimo pubblicato sul S.A.S. Bollettino del Comitato Internazionale per l’Unificazione dei Metodi e la Sintesi in Antropologia, Eugenica e Biologia – rivista diretta da Fabio Frassetto e da cui diffuse la metodologia dei Poligoni Binomiali Standard. L’approccio matematico e statistico di Fabio Frassetto, volto ad unificare i metodi in campo antropologico e delle scienze biologiche, si concretizza a partire dal 1912 in occasione del XIV Congrès International d’Anthropologie e d’Archéologie préhistoriques, fino alla costituzione da lui attuata nel 1934 del Comitato Centrale Internazionale per la Standardizzazione dei Metodi e la Sintesi, S.A.S., che dette vita all'omonimo Bollettino. Antropometria e Biometria applicate allo studio dell’accrescimento umano diventano settori di studio di Fosca Veronesi e ancora oggi importanti campi di ricerca in ambito antropologico sia in Italia che all’estero.

VARIABILITA’ UMANA TRA PASSATO E PRESENTE / Maria Giovanna BELCASTRO; Francesco CASSATA; Stefania TOSELLI. - In: ANNALI DELL'UNIVERSITÀ DI FERRARA. SEZIONE: MUSEOLOGIA SCIENTIFICA E NATURALISTICA. - ISSN 1824-2707. - ELETTRONICO. - 10:2(2014), pp. 299-304. (Intervento presentato al convegno VARIABILITA’ UMANA TRA PASSATO E PRESENTE tenutosi a Ferrara nel 11-13 settembre 2013).

VARIABILITA’ UMANA TRA PASSATO E PRESENTE

BELCASTRO, MARIA GIOVANNA;TOSELLI, STEFANIA
2014

Abstract

Viene presentata la figura della Prof. Fosca Veronesi, Antropologa dell’Università di Bologna, inquadrando il suo profilo scientifico nell’ambito della Biometria, settore cui Fabio Frassetto fornisce un importante ed originale contributo scientifico. Fosca Veronesi si laurea in Scienze Biologiche con Fabio Frassetto nel 1951-52 discutendo una tesi (‘Ricerche antropometriche sui Bolognesi dai 6 ai 19 anni. Valori normali e denormali’) da cui scaturiranno i primi due lavori nel 1952 e nel 1953 - quest’ultimo pubblicato sul S.A.S. Bollettino del Comitato Internazionale per l’Unificazione dei Metodi e la Sintesi in Antropologia, Eugenica e Biologia – rivista diretta da Fabio Frassetto e da cui diffuse la metodologia dei Poligoni Binomiali Standard. L’approccio matematico e statistico di Fabio Frassetto, volto ad unificare i metodi in campo antropologico e delle scienze biologiche, si concretizza a partire dal 1912 in occasione del XIV Congrès International d’Anthropologie e d’Archéologie préhistoriques, fino alla costituzione da lui attuata nel 1934 del Comitato Centrale Internazionale per la Standardizzazione dei Metodi e la Sintesi, S.A.S., che dette vita all'omonimo Bollettino. Antropometria e Biometria applicate allo studio dell’accrescimento umano diventano settori di studio di Fosca Veronesi e ancora oggi importanti campi di ricerca in ambito antropologico sia in Italia che all’estero.
2014
VARIABILITA’ UMANA TRA PASSATO E PRESENTE
299
304
VARIABILITA’ UMANA TRA PASSATO E PRESENTE / Maria Giovanna BELCASTRO; Francesco CASSATA; Stefania TOSELLI. - In: ANNALI DELL'UNIVERSITÀ DI FERRARA. SEZIONE: MUSEOLOGIA SCIENTIFICA E NATURALISTICA. - ISSN 1824-2707. - ELETTRONICO. - 10:2(2014), pp. 299-304. (Intervento presentato al convegno VARIABILITA’ UMANA TRA PASSATO E PRESENTE tenutosi a Ferrara nel 11-13 settembre 2013).
Maria Giovanna BELCASTRO; Francesco CASSATA; Stefania TOSELLI
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/396017
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact