Nel presente studio si sono analizzati accrescimento, stato nutrizionale e capacità motoria in bambini di Bologna e Cento (Fe) (6-11 anni). A tal fine sono stati valutati statura, peso, BMI, %F, FM, FFM, forza della mano e flessibilità, come pure i disordini nutrizionali secondo Cacciari e coll (2002). Statura e peso risultano in linea con gli standard nazionali (Cacciari e coll., 2002) e non differiscono tra i bambini delle due località. BMI e %F risultano maggiori nei bambini di Cento, mentre la FFM e la forza muscolare risultano inferiori. I disordini nutrizionali prevalgono nel campione di Cento e nel sesso maschile. Eccezione è costituita dalle bambine di Bologna in cui il sottopeso è percentualmente più elevato rispetto a quelle di Cento. Le differenze osservate tra le due località potrebbero in parte attribuirsi alla diversa frequenza di attività fisica extrascolastica, che risulta essere superiore a Bologna, come pure a differenze nello stile di vita e nell’alimentazione.

Composizione corporea e attività fisica in bambini di Bologna e Cento (Fe)

TOSELLI, STEFANIA;SEMPROLI, SAMANTHA;BRASILI, PATRICIA
2006

Abstract

Nel presente studio si sono analizzati accrescimento, stato nutrizionale e capacità motoria in bambini di Bologna e Cento (Fe) (6-11 anni). A tal fine sono stati valutati statura, peso, BMI, %F, FM, FFM, forza della mano e flessibilità, come pure i disordini nutrizionali secondo Cacciari e coll (2002). Statura e peso risultano in linea con gli standard nazionali (Cacciari e coll., 2002) e non differiscono tra i bambini delle due località. BMI e %F risultano maggiori nei bambini di Cento, mentre la FFM e la forza muscolare risultano inferiori. I disordini nutrizionali prevalgono nel campione di Cento e nel sesso maschile. Eccezione è costituita dalle bambine di Bologna in cui il sottopeso è percentualmente più elevato rispetto a quelle di Cento. Le differenze osservate tra le due località potrebbero in parte attribuirsi alla diversa frequenza di attività fisica extrascolastica, che risulta essere superiore a Bologna, come pure a differenze nello stile di vita e nell’alimentazione.
2006
Il processo di umanizzazione
931
940
Toselli S.; Ventrella A.R.; Semproli S.; Brasili P.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/39457
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact