Con l'istituto del patto di famiglia, introdotto con la legge del 14 febbraio 2006, n. 55 si è agevolato il passaggio generazionale delle imprese, con la possibilità per l'imprenditore di trasferire in tutto o in parte le proprie quote ad uno o più discendenti

Aspetti fiscali del patto di famiglia / GIULIA BELTRAMELLI. - In: DIRITTO E PRATICA TRIBUTARIA. - ISSN 0012-3447. - STAMPA. - 3:(2008), pp. 529-540.

Aspetti fiscali del patto di famiglia

BELTRAMELLI, GIULIA
2008

Abstract

Con l'istituto del patto di famiglia, introdotto con la legge del 14 febbraio 2006, n. 55 si è agevolato il passaggio generazionale delle imprese, con la possibilità per l'imprenditore di trasferire in tutto o in parte le proprie quote ad uno o più discendenti
2008
Aspetti fiscali del patto di famiglia / GIULIA BELTRAMELLI. - In: DIRITTO E PRATICA TRIBUTARIA. - ISSN 0012-3447. - STAMPA. - 3:(2008), pp. 529-540.
GIULIA BELTRAMELLI
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/394065
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact