Il saggio analizza l'interpretazione della metafisica di Leibniz da parte di Heidegger, con particolare riferimento al rapporto tra la monadologia e il pensiero di Aristotele e ai concetti di pulsione e rappresentazione.

L'essere come pulsione. Una lettura heideggeriana di Leibniz / Sebastiano Galanti Grollo. - STAMPA. - (2011), pp. 35-51.

L'essere come pulsione. Una lettura heideggeriana di Leibniz

GALANTI GROLLO, SEBASTIANO
2011

Abstract

Il saggio analizza l'interpretazione della metafisica di Leibniz da parte di Heidegger, con particolare riferimento al rapporto tra la monadologia e il pensiero di Aristotele e ai concetti di pulsione e rappresentazione.
2011
Rudolf Bernet
L'etre comme pulsion. Une lecture heideggérienne de Leibniz
L'essere come pulsione. Una lettura heideggeriana di Leibniz / Sebastiano Galanti Grollo. - STAMPA. - (2011), pp. 35-51.
Sebastiano Galanti Grollo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/393881
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact