La microflora intestinale è un ecosistema complesso in grado di gestire la propria stabilità, ma errori alimentari e manageriali, possono causare alterazioni delle componenti batteriche; nel tempo, ciò aggrava gli squilibri, e provoca forme enteriche e alterazioni del normale ciclo di crescita. Abbiamo perciò pensato di mettere a punto, e applicare al sistema produttivo del suino pesante italiano, un metodo affidabile di rilevazione e di verificare l’interferenza dei trattamenti di medicazione strategica. A questo riguardo, vengono proposte alcuni considerazioni su lattobacilli, enterococchi e coliformi. Le prime indicazioni dicono che è, prima tutto, necessario stabilire, attraverso verifiche programmate e ripetute, i “livelli soglia” aziendali; in ogni caso, il modello di rilevazione proposto può rappresentare uno strumento per la valutazione diagnostico-sperimentale delle popolazioni batteriche nell’ambito enterico del suino di buona efficacia e di semplice applicazione.

Proposta operativa per un modello di valutazione dell’enteroflora del suino svezzato

OSTANELLO, FABIO;
2004

Abstract

La microflora intestinale è un ecosistema complesso in grado di gestire la propria stabilità, ma errori alimentari e manageriali, possono causare alterazioni delle componenti batteriche; nel tempo, ciò aggrava gli squilibri, e provoca forme enteriche e alterazioni del normale ciclo di crescita. Abbiamo perciò pensato di mettere a punto, e applicare al sistema produttivo del suino pesante italiano, un metodo affidabile di rilevazione e di verificare l’interferenza dei trattamenti di medicazione strategica. A questo riguardo, vengono proposte alcuni considerazioni su lattobacilli, enterococchi e coliformi. Le prime indicazioni dicono che è, prima tutto, necessario stabilire, attraverso verifiche programmate e ripetute, i “livelli soglia” aziendali; in ogni caso, il modello di rilevazione proposto può rappresentare uno strumento per la valutazione diagnostico-sperimentale delle popolazioni batteriche nell’ambito enterico del suino di buona efficacia e di semplice applicazione.
Atti 30° Meeting annuale della Società Italiana di Patologia ed Allevamento dei Suini, Salsomaggiore Terme (PR), 25-26 marzo 2004
449
458
SALA V.; GUSMARA C.; OSTANELLO F.; INVERNIZZI E.; MORINI M.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/3708
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact