Viene proposto il contrasto tra due diverse immagini della mente all’interno di un testo letterario. Si tratta di un’opera poco conosciuta di Jean Paul Sartre, e precisamente della sceneggiatura per un film biografico su Sigmund Freud che egli scrisse nel 1958 su commissione del regista John Huston. Quest’ultimo però, nel realizzare il film Freud: passioni segrete, la utilizzò solo in parte, stravolgendone il senso.

Mente neuronale e racconto di storie: a proposito del Freud di Jean-Paul Sartre

ZANARINI, GIANNI
2005

Abstract

Viene proposto il contrasto tra due diverse immagini della mente all’interno di un testo letterario. Si tratta di un’opera poco conosciuta di Jean Paul Sartre, e precisamente della sceneggiatura per un film biografico su Sigmund Freud che egli scrisse nel 1958 su commissione del regista John Huston. Quest’ultimo però, nel realizzare il film Freud: passioni segrete, la utilizzò solo in parte, stravolgendone il senso.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/34372
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact