I SIMBOLI RELIGIOSI NELLA SCUOLA PUBBLICA TRA EGUAGLIANZA E LIBERTÀ