Applicazione pratica degli elementi cognitivi presenti nell'azione tattica nella maggioranza degli sport di squadra. I concetti di percezione, analisi, anticipazione, scelta, dcisione e valutazione sono stimolati in situazioni di gioco, che da elementi analitici, si ampliano a situazioni più globali, rappresentate dal 2 vs 1 e dal 3 vs2. La possibilità di porre l'allievo in situazioni facilitate, in cui possa risolvere problemi riferiti allo spazio tecnico e dinamico, all'uso dei fondamentali tecnici di padronanza spaziale, alla percezione e reazione alle traiettorie della palla, diventano l'alfabeto motorio indispensabile per comprendere aspetti tattici più complessi ed evoluti. Si propongono situazioni , motivate da riflessioni pedagogiche, tendenti a sviluppare un bagaglio di esperienze tattiche che aiutino a creare una memoria di conoscenze ampia, stabile ma trasferibile e, in modo trasversale, applicabile alla magioranza degli sport di squadra. Si forniscono ai tecnici alcuni spunti di lavoro che potranno essere ampliati, variati, modificati in relazione al tipo di sport e di situazione fermo restando gli elementi sempre presenti in ogni situazione tattica: avversario, spazio, compagni di gioco, timing esecutivo, attrezzi di gioco.

La didattica specifica: esercitazioni tecnico-strategiche attraverso il metodo dell'allenamento situazionale

CECILIANI, ANDREA
2006

Abstract

Applicazione pratica degli elementi cognitivi presenti nell'azione tattica nella maggioranza degli sport di squadra. I concetti di percezione, analisi, anticipazione, scelta, dcisione e valutazione sono stimolati in situazioni di gioco, che da elementi analitici, si ampliano a situazioni più globali, rappresentate dal 2 vs 1 e dal 3 vs2. La possibilità di porre l'allievo in situazioni facilitate, in cui possa risolvere problemi riferiti allo spazio tecnico e dinamico, all'uso dei fondamentali tecnici di padronanza spaziale, alla percezione e reazione alle traiettorie della palla, diventano l'alfabeto motorio indispensabile per comprendere aspetti tattici più complessi ed evoluti. Si propongono situazioni , motivate da riflessioni pedagogiche, tendenti a sviluppare un bagaglio di esperienze tattiche che aiutino a creare una memoria di conoscenze ampia, stabile ma trasferibile e, in modo trasversale, applicabile alla magioranza degli sport di squadra. Si forniscono ai tecnici alcuni spunti di lavoro che potranno essere ampliati, variati, modificati in relazione al tipo di sport e di situazione fermo restando gli elementi sempre presenti in ogni situazione tattica: avversario, spazio, compagni di gioco, timing esecutivo, attrezzi di gioco.
Andrea Ceciliani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/31718
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact