Transnazionalità e interazioni urbane. Un'esperienza etnografica oltre il "globalismo" e l' "ibridismo"