Si tratta di una recensione approfondita del volume di Nocola Hoemke sulle 19 declamazioni maggiori attribuite a Quintiliano, in particolare sulla X, la XIV e la XV. Queste due ultime costituite da accusa e difesa sul tema della 'odii potio', pozione data da una 'meretrix' per interrompere l'amore. Del libro vengono rilevati pregi (perfetta conioscenza del tema e importanti contributi per la conoscenza del genere declamatorio) e difetti (conoscenza un po' troppo manualistica e scarsamente aggiornata della letteratura retorica, in particolare di quella legata al tema delle declamazioni e riguardante 'status' e 'colores', cioè la specifica natura della causa).

Recensione a: Nicola Hoemke, Gesetzt den Fall, ein Geist erscheint. Komposition und Motivik der ps.-quintilianischen Declamationes maiores X, XIV und XV, Heidelberg, Winter 2002.

CALBOLI, GUALTIERO
2006

Abstract

Si tratta di una recensione approfondita del volume di Nocola Hoemke sulle 19 declamazioni maggiori attribuite a Quintiliano, in particolare sulla X, la XIV e la XV. Queste due ultime costituite da accusa e difesa sul tema della 'odii potio', pozione data da una 'meretrix' per interrompere l'amore. Del libro vengono rilevati pregi (perfetta conioscenza del tema e importanti contributi per la conoscenza del genere declamatorio) e difetti (conoscenza un po' troppo manualistica e scarsamente aggiornata della letteratura retorica, in particolare di quella legata al tema delle declamazioni e riguardante 'status' e 'colores', cioè la specifica natura della causa).
Calboli G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/28667
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact