Italiano: Il dialogo con Pier Luigi Cervellati, autore del Piano per il centro storico di Bologna (1969), ripercorre le vicende che, in quarant’anni, hanno portato dalla cultura diffusa del recupero della città antica alla formulazione del "dov’era, ma non com’era" nella ricostruzione dei centri emiliani dopo il sisma del 2012. Il caso della regione Emilia Romagna assume oggi valore paradigmatico grazie anche al riconoscimento che l’esperienza di restauro del centro storico bolognese ottenne a livello internazionale. Inglese: The dialogue with Pier Luigi Cervellati, author of the Plan for the historic centre of Bologna (1969), covers events that over a period of 40 years led from the custom of widespread recovery of the old city to the formula "where it was but not how it was" in the reconstruction of Emilian towns after the 2012 earthquake. The case of the Emilia-Romagna Region is now paradigmatic thanks to the international acclaim achieved by the restoration of the historic centre of Bologna.

Dal restauro urbano al “dov’era, ma non com’era”. Dialogo con Pier Luigi Cervellati sulla cultura della città storica / From urban renewal to “where it was, but not as it was”. Dialogue with Pier Luigi Cervellati on the culture of the historic city / Ilaria Agostini. - In: IN BO. - ISSN 2036-1602. - ELETTRONICO. - 6:(2014), pp. 277-288.

Dal restauro urbano al “dov’era, ma non com’era”. Dialogo con Pier Luigi Cervellati sulla cultura della città storica / From urban renewal to “where it was, but not as it was”. Dialogue with Pier Luigi Cervellati on the culture of the historic city

AGOSTINI, ILARIA
2014

Abstract

Italiano: Il dialogo con Pier Luigi Cervellati, autore del Piano per il centro storico di Bologna (1969), ripercorre le vicende che, in quarant’anni, hanno portato dalla cultura diffusa del recupero della città antica alla formulazione del "dov’era, ma non com’era" nella ricostruzione dei centri emiliani dopo il sisma del 2012. Il caso della regione Emilia Romagna assume oggi valore paradigmatico grazie anche al riconoscimento che l’esperienza di restauro del centro storico bolognese ottenne a livello internazionale. Inglese: The dialogue with Pier Luigi Cervellati, author of the Plan for the historic centre of Bologna (1969), covers events that over a period of 40 years led from the custom of widespread recovery of the old city to the formula "where it was but not how it was" in the reconstruction of Emilian towns after the 2012 earthquake. The case of the Emilia-Romagna Region is now paradigmatic thanks to the international acclaim achieved by the restoration of the historic centre of Bologna.
2014
Dal restauro urbano al “dov’era, ma non com’era”. Dialogo con Pier Luigi Cervellati sulla cultura della città storica / From urban renewal to “where it was, but not as it was”. Dialogue with Pier Luigi Cervellati on the culture of the historic city / Ilaria Agostini. - In: IN BO. - ISSN 2036-1602. - ELETTRONICO. - 6:(2014), pp. 277-288.
Ilaria Agostini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/282723
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact