La Diarrea Virale Bovina è una patologia infettiva responsabile di gravi danni nell’allevamento bovino. Nonostante la malattia sia ben conosciuta e studiata da molti decenni ancora non è possibile controllare efficacemente né l’effetto immodepressivo, né l’infezione congenita che conseguono all’infezione del suo agente causale (virus della diarrea virale bovina - BVDV). Questa situazione è prevalentemente dovuta alle carenti conoscenze che si hanno sull’effetto dell’infezione virale sul sistema immunitario dell’ospite. L’obiettivo della nostra indagine è stato pertanto quello di valutare lo stato d’immunodepressione in 12 soggetti con infezione naturale da BVDV. A tal fine è stata comparata l’espressione genica delle citochine interleuchina 8 (IL-8) e interferone gamma (IFN-γ) misurata, tramite real time PCR in diversi organi linfoidi provenienti da soggetti infetti e sani. L’espressione genica è stata poi direttamente correlata alla presenza del virus quantificato tramite PCR quantitativa. L’indagine ha mostrato più bassi valori di RNA messaggero dei mediatori ricercati nei campioni derivanti dai soggetti infetti. Inoltre è stata evidenziata una più bassa espressione citochinica negli organi com maggior quantità di virus anche se tale correlazione non ha trovato conforto statistico. Gli Autori discutono delle possibili ragioni di tale riscontro. dimostrando una minore capacità reattiva della risposta immunitaria cellulo-mediata e dell’attività chemiotattica nei soggetti infetti con BVDV.

Valutazione della risposta immunitaria in soggetti persistentemente infetti da BVDV mediante quantificazione citochinica

BONATO, ANDREA;CIULLI, SARA;GALLETTI, ELENA;PELI, ANGELO
2006

Abstract

La Diarrea Virale Bovina è una patologia infettiva responsabile di gravi danni nell’allevamento bovino. Nonostante la malattia sia ben conosciuta e studiata da molti decenni ancora non è possibile controllare efficacemente né l’effetto immodepressivo, né l’infezione congenita che conseguono all’infezione del suo agente causale (virus della diarrea virale bovina - BVDV). Questa situazione è prevalentemente dovuta alle carenti conoscenze che si hanno sull’effetto dell’infezione virale sul sistema immunitario dell’ospite. L’obiettivo della nostra indagine è stato pertanto quello di valutare lo stato d’immunodepressione in 12 soggetti con infezione naturale da BVDV. A tal fine è stata comparata l’espressione genica delle citochine interleuchina 8 (IL-8) e interferone gamma (IFN-γ) misurata, tramite real time PCR in diversi organi linfoidi provenienti da soggetti infetti e sani. L’espressione genica è stata poi direttamente correlata alla presenza del virus quantificato tramite PCR quantitativa. L’indagine ha mostrato più bassi valori di RNA messaggero dei mediatori ricercati nei campioni derivanti dai soggetti infetti. Inoltre è stata evidenziata una più bassa espressione citochinica negli organi com maggior quantità di virus anche se tale correlazione non ha trovato conforto statistico. Gli Autori discutono delle possibili ragioni di tale riscontro. dimostrando una minore capacità reattiva della risposta immunitaria cellulo-mediata e dell’attività chemiotattica nei soggetti infetti con BVDV.
BUIATRIA
Bonato A. ; Ciulli S.; Galletti E.; Peli A.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/27591
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact