Abbassiamo il volume per favore