La soggettività linguistica: la funzione didattica della scuola