Gli sforzi educativi e formativi orientati a promuovere l'integrazione, le pari opportunità ed il rispetto delle differenze riguardano il discorso pedagogico generale e, in particolare, sono condivisa dalla Pedagogia Speciale e dalla Pedagogia Interculturale: entrambe le discipline, pur con specificità proprie, trovano molteplici e chiari punti di contatto nel momenti in cui si occupano di disabilità e migrazione.

Roberta Caldin (2013). Disabilità e migrazione. Il ruolo della scuola e dei servizi territoriali. Milano : Edizioni Franco Angeli.

Disabilità e migrazione. Il ruolo della scuola e dei servizi territoriali

CALDIN, ROBERTA
2013

Abstract

Gli sforzi educativi e formativi orientati a promuovere l'integrazione, le pari opportunità ed il rispetto delle differenze riguardano il discorso pedagogico generale e, in particolare, sono condivisa dalla Pedagogia Speciale e dalla Pedagogia Interculturale: entrambe le discipline, pur con specificità proprie, trovano molteplici e chiari punti di contatto nel momenti in cui si occupano di disabilità e migrazione.
2013
Identità, soggettività e disabilità
140
153
Roberta Caldin (2013). Disabilità e migrazione. Il ruolo della scuola e dei servizi territoriali. Milano : Edizioni Franco Angeli.
Roberta Caldin
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/229743
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact