Il volume di Tiziana Pironi mira a delineare un itinerario che metta in luce il contributo del femminismo, teso a fronteggiare le «emergenze educative» (p.13) che hanno caratterizzato l’età giolittiana, un periodo in cui la società italiana e mondiale si è confrontata con importanti cambiamenti. Nello specifico obiettivo del lavoro è prendere in esame il rapporto tra educazione ed emancipazione della donna tenendo in considerazione che l’evoluzione di tale rapporto è stata influenzata dal dibattito e dagli interventi del mondo del femminista, ma anche dai mutamenti in atto riguardanti sia il contesto storico-sociale che il panorama culturale dell’epoca.

Recensione del volume: Pironi T. (2011), Femminismo ed educazione in età giolittiana: conflitti e sfide della modernità, Edizioni ETS, Pisa

PASINI, LAURA
2011

Abstract

Il volume di Tiziana Pironi mira a delineare un itinerario che metta in luce il contributo del femminismo, teso a fronteggiare le «emergenze educative» (p.13) che hanno caratterizzato l’età giolittiana, un periodo in cui la società italiana e mondiale si è confrontata con importanti cambiamenti. Nello specifico obiettivo del lavoro è prendere in esame il rapporto tra educazione ed emancipazione della donna tenendo in considerazione che l’evoluzione di tale rapporto è stata influenzata dal dibattito e dagli interventi del mondo del femminista, ma anche dai mutamenti in atto riguardanti sia il contesto storico-sociale che il panorama culturale dell’epoca.
Laura Pasini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/218264
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact