L'amnesia lacunare psicogena di un atto criminale: mito o realtà?