Antonio Ivan Pini e gli studi su Bologna