Una donna nella repubblica degli scienziati: Laura Bassi e i suoi colleghi