In questa nota si fa riferimento allo scavo delle gallerie per la Linea 5 della Metropolitana di Milano. Le due gallerie della linea, caratterizzate da un diametro di circa 6,7 m e da una profondità media dell’asse di 15 m dal piano campagna, sono state realizzate con macchine TBM-EPB in terreni alluvionali sabbioso-ghiaiosi parzialmente sotto falda. Nello studio sono presi in esame i cedimenti associati allo scavo di entrambe le gallerie nelle porzioni di tratta in condizioni di campo libero. Tali misure sono state analizzate a posteriori, in direzione trasversale e longitudinale allo scavo, mediante classiche espressioni semi-empiriche. È stata esaminata, inoltre, con riferimento allo scavo della prima galleria (dispari o di destra), l’influenza di differenti parametri di scavo, quali, ad esempio, la pressione di supporto al fronte, la pressione di iniezione a tergo del rivestimento definitivo, etc., sull’entità della perdita di volume e sul profilo di subsidenza nelle sezioni monitorate. L’analisi condotta ha consentito di inquadrare nel contesto scientifico di riferimento le misure di sito e di fornire una descrizione di dettaglio dello scavo con macchine EPB nelle specifiche condizioni geotecniche esaminate.

Analisi dei cedimenti indotti dallo scavo della Linea 5 della Metropolitana di Milano

FARGNOLI, VALENTINA;BOLDINI, DANIELA;
2013

Abstract

In questa nota si fa riferimento allo scavo delle gallerie per la Linea 5 della Metropolitana di Milano. Le due gallerie della linea, caratterizzate da un diametro di circa 6,7 m e da una profondità media dell’asse di 15 m dal piano campagna, sono state realizzate con macchine TBM-EPB in terreni alluvionali sabbioso-ghiaiosi parzialmente sotto falda. Nello studio sono presi in esame i cedimenti associati allo scavo di entrambe le gallerie nelle porzioni di tratta in condizioni di campo libero. Tali misure sono state analizzate a posteriori, in direzione trasversale e longitudinale allo scavo, mediante classiche espressioni semi-empiriche. È stata esaminata, inoltre, con riferimento allo scavo della prima galleria (dispari o di destra), l’influenza di differenti parametri di scavo, quali, ad esempio, la pressione di supporto al fronte, la pressione di iniezione a tergo del rivestimento definitivo, etc., sull’entità della perdita di volume e sul profilo di subsidenza nelle sezioni monitorate. L’analisi condotta ha consentito di inquadrare nel contesto scientifico di riferimento le misure di sito e di fornire una descrizione di dettaglio dello scavo con macchine EPB nelle specifiche condizioni geotecniche esaminate.
Gallerie e Spazio Sotterraneo nello Sviluppo dell'Europa
341
352
V. Fargnoli; D. Boldini; A. Amorosi; D. Fraccaroli; A. Caffaro
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/190549
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact