Lo studio ha ad oggetto principalmente la natura espansiva della valutazione di incidenza, nel quadro più esteso delle misure di protezione dei siti della rete Natura 2000. Si sofferma in particolare sulla prospettiva oggettiva, su quella territoriale, e su quella temporale della valutazione, oltre che sul profilo dell’ampliamento della tutela per effetto dell’applicazione del principio di precauzione al procedimento di valutazione. La finalità è quella di capire se e in che modo le attuali “dimensioni” della valutazione possano riflettersi sulla ridefinizione o, meglio, sull’allargamento dei confini fisici e semantici della rete Natura 2000.

Le attuali “dimensioni” della valutazione di incidenza ambientale come strumento per ampliare i confini della rete natura 2000

D'ANGELOSANTE, MELANIA
2012

Abstract

Lo studio ha ad oggetto principalmente la natura espansiva della valutazione di incidenza, nel quadro più esteso delle misure di protezione dei siti della rete Natura 2000. Si sofferma in particolare sulla prospettiva oggettiva, su quella territoriale, e su quella temporale della valutazione, oltre che sul profilo dell’ampliamento della tutela per effetto dell’applicazione del principio di precauzione al procedimento di valutazione. La finalità è quella di capire se e in che modo le attuali “dimensioni” della valutazione possano riflettersi sulla ridefinizione o, meglio, sull’allargamento dei confini fisici e semantici della rete Natura 2000.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/189198
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact