Il senso del tragico in un teatro senza tragedia