Da Pitagora a Borges. Discussione in rete sull' infinito