Il diritto societario fra controlli e autonomia: un gigante dai piedi d'argilla?