Commento al convegno "Le riforme del processo civile in diritto comparato"