Sul lavoro di Arduino Cantafora