L'articolo traccia un bilancio del Consiglio europeo di Bruxelles del dicembre 2012, osservando come nonostante il (prevedibile) ridimensionamento delle ambizioni esso non sia stato tuttavia inconcludente, dal momento che sono state prese decisioni rispetto a due questioni cruciali: il rafforzamento del sistema bancario e il progetto di Unione economica e monetaria.

After the European Council, the EU takes a pause for thought / Riccardo Brizzi. - In: EUROPRESSRESEARCH. - ISSN 1972-201X. - ELETTRONICO. - 12/2012:(2012), pp. 1-2.

After the European Council, the EU takes a pause for thought

BRIZZI, RICCARDO
2012

Abstract

L'articolo traccia un bilancio del Consiglio europeo di Bruxelles del dicembre 2012, osservando come nonostante il (prevedibile) ridimensionamento delle ambizioni esso non sia stato tuttavia inconcludente, dal momento che sono state prese decisioni rispetto a due questioni cruciali: il rafforzamento del sistema bancario e il progetto di Unione economica e monetaria.
2012
After the European Council, the EU takes a pause for thought / Riccardo Brizzi. - In: EUROPRESSRESEARCH. - ISSN 1972-201X. - ELETTRONICO. - 12/2012:(2012), pp. 1-2.
Riccardo Brizzi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/155334
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact