A duecento anni dall'ipotesi di Avogadro: mito e storiografia