A proposito di "La politica fuori dalla storia" di Wendy Brown