"Dagli adulti ai giovani: una comunicazione mistificata"