Il contributo mette in relazione l'attività missionaria di Domenico, canonico di Osma, con le fasi progettuali nell'organizzare la predicazione di tipo evangelica fino alla costituzione di un Ordine specifico di Frati Predicatori (1218); ed analizza le forme di confronto diretto con gli eretici catari e valdesi, mediante dispute pubbliche, in un clima di garanzie che escludeva il ricorso alla coercizione violenta.

Domenico e gli eretici

PAOLINI, LORENZO
2005

Abstract

Il contributo mette in relazione l'attività missionaria di Domenico, canonico di Osma, con le fasi progettuali nell'organizzare la predicazione di tipo evangelica fino alla costituzione di un Ordine specifico di Frati Predicatori (1218); ed analizza le forme di confronto diretto con gli eretici catari e valdesi, mediante dispute pubbliche, in un clima di garanzie che escludeva il ricorso alla coercizione violenta.
Domenico di Caleruega e la nascita dell'Ordine dei Frati Predicatori
297
326
L.Paolini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/13711
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact