SOMMARIO: I. Il problema: la responsabilità morale degli agenti/attori dal punto di vista degli esiti del mercato: 1. Identifichiamo il problema. 2. Le risposte prevalenti che vengono date. 3. Le mie tesi. II. Chi o che cosa causa i danni impersonali ad altri distanti? Uno schema di analisi circa il ruolo delle strutture sociali: 1. Le spiegazioni prevalenti della causalità imputabile alle strutture sociali. 2. In che direzione portare la ricerca. 3. Il mercato come black box. III. La responsabilità morale dell’azione e i criteri di imputazione della responsabilità: il ruolo della riflessività e del soggetto relazionale: 1. Riflessività ed etica relazionale. 2. Il soggetto relazionale. IV. Alcuni esempi: 1. Social dumping. 2. L’acquisto di merci prodotte in violazione di diritti umani. 3. Il rifiuto di rischi che comporta il favorire il fallimento di paesi in crisi finanziaria. 4. La creazione involontaria della povertà. V. Civilizzare il mercato: che cosa vuol dire?

La moralità dell’agire nel mercato e l’etica relazionale

DONATI, PIERPAOLO
2012

Abstract

SOMMARIO: I. Il problema: la responsabilità morale degli agenti/attori dal punto di vista degli esiti del mercato: 1. Identifichiamo il problema. 2. Le risposte prevalenti che vengono date. 3. Le mie tesi. II. Chi o che cosa causa i danni impersonali ad altri distanti? Uno schema di analisi circa il ruolo delle strutture sociali: 1. Le spiegazioni prevalenti della causalità imputabile alle strutture sociali. 2. In che direzione portare la ricerca. 3. Il mercato come black box. III. La responsabilità morale dell’azione e i criteri di imputazione della responsabilità: il ruolo della riflessività e del soggetto relazionale: 1. Riflessività ed etica relazionale. 2. Il soggetto relazionale. IV. Alcuni esempi: 1. Social dumping. 2. L’acquisto di merci prodotte in violazione di diritti umani. 3. Il rifiuto di rischi che comporta il favorire il fallimento di paesi in crisi finanziaria. 4. La creazione involontaria della povertà. V. Civilizzare il mercato: che cosa vuol dire?
P. Donati
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/134722
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact