Riflessione attorno all'importanza che ha avuto la Compañía Nacional de Teatro Clásico nei 25 anni di attività, per la costruzione di un immagine del patrimonio teatrale spagnolo in ambito scientifico, didattico e divulgativo, nell'ottica della definizione di un'idea di teatro classico europeo.

La CNTC y la construcción de un patrimonio cultural europeo

PRESOTTO, MARCO
2012

Abstract

Riflessione attorno all'importanza che ha avuto la Compañía Nacional de Teatro Clásico nei 25 anni di attività, per la costruzione di un immagine del patrimonio teatrale spagnolo in ambito scientifico, didattico e divulgativo, nell'ottica della definizione di un'idea di teatro classico europeo.
M. Presotto
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/134367
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact