La volontà di gestire il servizio idrico integrato a mezzo di aziende speciali non può essere attuata sulla base della vigente legislazione. In particolare, in mancanza di norme di legge che lo consentano, una società di capitali seppure a partecipazione pubblica non può essere trasformata in azienda speciale che è ente pubblico.

Finalità e problemi dell'affidamento del servizio idrico integrato ad aziende speciali.

CAIA, GIUSEPPE
2012

Abstract

La volontà di gestire il servizio idrico integrato a mezzo di aziende speciali non può essere attuata sulla base della vigente legislazione. In particolare, in mancanza di norme di legge che lo consentano, una società di capitali seppure a partecipazione pubblica non può essere trasformata in azienda speciale che è ente pubblico.
2012
G. Caia
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/127544
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact