L'articolo esamina la posizione di Montesquieu rispetto all'assolutismo monarchico, con particolare riguardo alla Francia, alla Spagna e al Portogallo moderni. Tali monarchie sono etichettate dal filosofo francese come sottospecie del genere monarchia, e segnatamente come forme di governo monarchiche "tendenti al dispotismo". Dall'analisi emerge la radicale avversione di Montesquieu soprattutto verso la 'monarchia solare' di Luigi XIV.

Francia, Spagna e Portogallo: le monarchie europee "qui vont au despotisme" secondo Montesquieu

FELICE, DOMENICO
2011

Abstract

L'articolo esamina la posizione di Montesquieu rispetto all'assolutismo monarchico, con particolare riguardo alla Francia, alla Spagna e al Portogallo moderni. Tali monarchie sono etichettate dal filosofo francese come sottospecie del genere monarchia, e segnatamente come forme di governo monarchiche "tendenti al dispotismo". Dall'analisi emerge la radicale avversione di Montesquieu soprattutto verso la 'monarchia solare' di Luigi XIV.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/126710
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact