Passeggiando fra monumenti e libri antichi: alla ricerca della Bologna di un tempo