La misteriosa scrittura grande dei papiri ravennati, tra prassi documentaria pubblica e legislazione