Il lavoro analizza l’evoluzione dell’atteggiamento delle famiglie italiane nell’ultimo biennio, proponendo alcune interpretazioni delle loro percezioni e di come queste abbiano interagito con alcune variabili macroeconomiche. Dagli inizi del 2002 le famiglie sono apparse sempre più pessimiste, come risulta dalla caduta dell’indice del clima di fiducia (ICF), sceso fino ai livelli minimi della recessione del 1992-93. Mediante l’ausilio di modelli econometrici in cui il clima di fiducia dipende da alcune variabili macroeconomiche di immediata rilevanza per le famiglie, nel lavoro si mostra come l’equazione dell’ICF presenti nel periodo 2002-2004 una costante e consistente sovrastima, segnalando la presenza di un break strutturale. Per capire le motivazioni di questa evoluzione si analizza la relazione tra l’ICF e le percezioni dell’inflazione da parte delle famiglie. L’introduzione nel modello di questa variabile, ne migliora nettamente la performance eliminando ogni traccia di “rottura” nella specificazione. La peculiarità del caso italiano, rispetto a quelli francese e tedesco, rafforza l’ipotesi secondo cui l’evento%2

Le famiglie italiane e l'introduzione dell'Euro: storia di uno shock annunciato / R. Golinelli; G. Parigi. - In: POLITICA ECONOMICA. - ISSN 1120-9496. - STAMPA. - 2:(2005), pp. 201-226.

Le famiglie italiane e l'introduzione dell'Euro: storia di uno shock annunciato

GOLINELLI, ROBERTO;
2005

Abstract

Il lavoro analizza l’evoluzione dell’atteggiamento delle famiglie italiane nell’ultimo biennio, proponendo alcune interpretazioni delle loro percezioni e di come queste abbiano interagito con alcune variabili macroeconomiche. Dagli inizi del 2002 le famiglie sono apparse sempre più pessimiste, come risulta dalla caduta dell’indice del clima di fiducia (ICF), sceso fino ai livelli minimi della recessione del 1992-93. Mediante l’ausilio di modelli econometrici in cui il clima di fiducia dipende da alcune variabili macroeconomiche di immediata rilevanza per le famiglie, nel lavoro si mostra come l’equazione dell’ICF presenti nel periodo 2002-2004 una costante e consistente sovrastima, segnalando la presenza di un break strutturale. Per capire le motivazioni di questa evoluzione si analizza la relazione tra l’ICF e le percezioni dell’inflazione da parte delle famiglie. L’introduzione nel modello di questa variabile, ne migliora nettamente la performance eliminando ogni traccia di “rottura” nella specificazione. La peculiarità del caso italiano, rispetto a quelli francese e tedesco, rafforza l’ipotesi secondo cui l’evento%2
2005
Le famiglie italiane e l'introduzione dell'Euro: storia di uno shock annunciato / R. Golinelli; G. Parigi. - In: POLITICA ECONOMICA. - ISSN 1120-9496. - STAMPA. - 2:(2005), pp. 201-226.
R. Golinelli; G. Parigi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/12423
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 5
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact